Dentista Chioggia: Casa ho in bocca? Impianto Dentale

Dentista Chioggia: Cosa ho in bocca? Impianto Dentale

L’impianto dentale è un dispositivo protesico utilizzato per sostituire uno o più denti mancanti o per stabilizzare protesi mobili.

L’impianto dentale è una vite in titanio medicale che viene posizionata all’interno dell’osso della mandibola o della mascella e sopra la quale si avvita un dente artificiale in ceramica o un attacco stabilizzatore per protesi mobili.

Il posizionamento di un impianto dentale consiste in un intervento chirurgico ambulatoriale in anestesia locale. La condizione necessaria per poter inserire un impianto è la presenza di adeguati volumi d’osso. Se l’osso dovesse essere insufficiente esistono particolari tecniche chirurgiche per rigenerarlo.

Una volta posizionato un impianto questo deve essere legato dall’osso ovvero si deve attendere l’osteointegrazione che avviene in 3/4 mesi. In pochissimi casi è possibile non attendere i mesi di guarigione e posizionare subito i denti sull’impianto, si parla di carico immediato.

Il carico immediato tuttavia non è la regola ma l’eccezione … il sorriso in un giorno spesso è una bufala !!!!

A guarigione avvenuta tramite un impronta della bocca si crea un calco in gesso o digitale ed un laboratorio odontotecnico costruisce un dente personalizzato.

Per i portatori di protesi mobili, l’impianto endosseo è estremamente utile nel fornire un ancoraggio o punto d’appoggio che migliora di molto la stabilita.

L’impianto dentale correttamente eseguiti e correttamente mantenuti dal paziente hanno durate superiori a 10 anni.

I problemi più comuni sono le infiammazioni dei tessuti attorno all’impianto ovvero gengive e osso. L’infiammazione è chiamata perimplantite e quando si presenta nelle forme più lievi è trattabile con una buona prognosi, quando si presenta nella forme più aggressive si rischia la perdita dell’impianto. Sono essenziali i controlli periodici ogni 6 mesi dal dentista con esame radiografico ogni 2 anni per una diagnosi precoce.

Costo molto variabile  350 / 1000€ per la parte chirurgica di inserimento della vite; 350 / 800€ per il posizionamento del dente o attacco per protesi per ogni impianto, esistono però oggi soluzioni che permettono spese esigue a fronte di grandi benefici per i pazienti vedi www.assistenzamedicasolidale.com

Share Button